Archivio tag: itc

Insio binax

Lucia Bigiarini nessun commento

Insio binax è il nuovissimo apparecchio acustico della Siemens con tecnologia binax, disponibile nelle versioni endoauricolari  ITE con pila 13/312, ITC con pila 312, CIC con pila 10 ed il piccolissimo IIC sempre con pila 10, adatto ad ipoacusie da lievi a gravi (per capire meglio leggi anche questo Articolo).

Nitro

Lucia Bigiarini 2 commenti

L’apparecchio di potenza Nitro è disponibile, oltre alla versione retroauricolare, anche nelle versioni endoauricolari ITE -pila 13/312- , ITC -pila 312- e CIC -pila 10-, con tecnologia micon  adatto ad ipoacusie da gravi a profonde (per capire meglio leggi anche questo Articolo).

Orion 2 RIC 10 e 312

Lucia Bigiarini 4 commenti

La famiglia di apparecchi acustici Orion 2, con Essential Technology, offre una vasta gamma di soluzioni uditive in grado di soddisfare le esigenze di ognuno di noi. Partendo dai RIC, passando per i classici Retroauricolari (BTE) e arrivando infine agli invisibili CIC, ITC e ITE, si potrà sempre avere una buona

Motion XCEL custom

Lucia Bigiarini 2 commenti

Soluzione endoauricolare che offre tutte le funzionalità di un BTE. E’ una scelta valida soprattutto per chi è alle prime armi. Sono apparecchi adatti a sordità da lievi a moderate. I modelli endoauricolari Motion XCEL custom sono di tre tipi: in-the-ear (ITE)  o intraauricolari in-the-canale (ITC) o intracanalari completely-in-the-canale (CIC) o pretimpanici

Apparecchi Endoauricolari: ITE, ITC, CIC e i nuovissimi IIC

Lucia Bigiarini nessun commento

Sotto al termine endoauricolare si raggruppano vari tipi di apparecchi acustici che si collocano all’interno del padiglione uditivo. Purtroppo si fa molta confusione nell’uso del termine endoauricolare, utilizzando questo appellativo per un tipo od un altro senza fare differenza. In verità ogni tipo ha il suo nome specifico. In questo

Apparecchi Acustici ITC o Intracanalari

Lucia Bigiarini nessun commento

Gli apparecchi ITC o Intracanalari vengono posizionati nel condotto uditivo. Pur essendo di dimensioni ridotte, sono leggermente più grandi rispetto ai CIC (pretimpanici) e proprio per questo alcune persone li preferiscono in quanto trovano che siano più facili da manipolare. Anche le batterie sono più grandi rispetto ad un CIC.

Widex Clear XP

Lucia Bigiarini nessun commento

Widex Clear XP è l’apparecchio acustico endoauticolare (ITE) della famiglia Clear. E’ consigliato per ipoacusie da molto lievi a moderatamente gravi, e come tutti gli apparecchi della serie Clear, dispone anch’esso di 3 livelli di prestazione: 440/330/220 (NB. I livelli di prestazione ci indicano il grado di rendimento dell’apparecchio).

Cerca nel sito