2015-03-11_16h22_32

Le donne che entrano gli anni della menopausa vivono un cambiamento piuttosto rapido e radicale che interessa l’intero organismo, sia nella sua parte fisica e biologica, sia nella parte psicologica e sociale. Il cambiamento comprende anche la loro capacità di udire. Ma c’è una connessione tra un declino nella vostra capacità di sentire e la menopausa?

Si scopre che la risposta, secondo uno studio svedese, è sì! La menopausa può causare la perdita dell’udito.

Come se le donne non avessero abbastanza di cui preoccuparsi quando si tratta di menopausa!

E’ ormai noto che il livello di estrogeni ha un effetto protettivo sul sistema uditivo. Gli autori dello studio teorizzano che i ridotti livelli di estrogeni che si verificano durante la menopausa avrebbero un effetto negativo sul sistema uditivo.

Per verificare questa teoria, i ricercatori hanno sottoposto a test dell’udito a 104 donne, in menopausa da almeno un anno, e, in media, di 51 anni di età. Il test dell’udito è stato ripetuto una seconda volta circa sette anni e mezzo dopo. Questi test hanno stabilito che la menopausa sembra agire come il trigger, il fattore scatenante, di un relativamente rapido declino dell’udito, età dipendente, in donne sane. Molto particolare è il fatto che la sordità sembra partire dall’orecchio sinistro.

Ogni donna, naturalmente, è diversa e ci sono tanti fattori che entrano in gioco durante questa fase di transizione: la storia familiare, i farmaci, e la salute generale…

Ma c’è qualcosa che si può fare per evitare la perdita dell’ udito che si sviluppa nella menopausa? La risposta non è chiara.

La terapia ormonale sostitutiva sembra avere un effetto negativo sull’udito (leggi qui), e quindi, le raccomandazioni per mantenere un buon udito sono quelle generali:

  • limitare l’esposizione a quantità eccessive di rumore,
  • un sano stile di vita,
  • diagnosi e terapia precoce.

E questo è un altro motivo per cercare di far inserire nelle nostre aziende sanitarie, negli studi dei medici di medicina generale e dei ginecologi un test dell’udito già a partire da prima della menopausa e, perfino nelle persone più giovani.

Condividi : Share on FacebookTweet about this on Twitter

Dott. Leonardo Tei

Foto dell'autore
Medico di medicina generale. Attualmente specializzando. Su Cisento.com curo gli approfondimenti medico-scientifici e sono sempre a disposizione per rispondere a domande o richieste in questo ambito.

 Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Cerca