Al momento di scegliere la carriera, non si pensa al fatto che un certo numero di professioni può mettere a serio rischio il vostro udito, causandone un peggioramento dovuto al rumore.

L’esposizione a suoni sopra agli 85dB per lunghi periodi è considerato dannoso e può causare una grave perdita di udito causata dal rumore. Naturalmente più forte è il rumore e più prolungata l’esposizione, tanto più si può danneggiare l’udito. Www.health24.com ha fatto un elenco dei 10 posti di lavoro peggiori per le vostre orecchie.

Ecco la lista:

I 10 peggiori posti di lavoro per le vostre orecchie

10. Parrucchiere
Il rumore provocato da un certo numero di asciugacapelli utilizzati contemporaneamente raggiunge spesso gli 85dB che, nonostante al limite inferiore della scala, può contribuire ad una perdita dell’udito graduale col passare del tempo.

9. Insegnante di scuola materna
Tra schiamazzi, urla, pianti, grida e canti è facile capire come i livelli di rumore a cui gli insegnanti sono sottoposti ,possono facilmente raggiungere gli 85dB.

8. Fattorino o consegna a domicilio in motorino
I motorini e le moto sono noti per la loro rumorosità e, insieme al rumore del vento e del traffico possono produrre picchi di rumore fino a 103dB.

7. Giardiniere
Tosaerba e attrezzi elettrici utilizzati per il taglio prati e siepi possono generare fino a 107dB di rumore, mettendo un giardiniere a serio rischio di perdita dell’udito.

6. Musicista, dj, tecnici del suono o il personale di  locali notturno
La maggior parte dei baristi, portieri, personale di discoteca e DJ sopportano livelli di rumore che di solito sono al di sopra 115dB e con la musica a tutto volume che continua fino alle prime ore del mattino, questi tipi di lavoro sono molto rischiosi.

5. Carpentiere e Falegname
L’utilizzo di seghe elettriche e altri macchinari è una parte inevitabile del lavoro per un carpentiere – per esempio, il rumore di un trapano può misurare da solo fino a 120dB.

4. Muratore
Operare con macchine pesanti utilizzate nel settore delle costruzioni può essere un affare molto rumoroso – un martello pneumatico, ad esempio, ha livelli molto alti fino a 130dB.

3. Minatore
Qualsiasi lavoro che prevede l’uso di utensili elettrici o macchinari raggiunge un notevole livello di rumore. Il lavoro in miniera non fa eccezione, con livelli di rumore che possono effettivamente arrivare più in alto di 135dB.

2. Pilota
Sedersi nella cabina di guida di una vettura da corsa (soprattutto di Formula Uno) può letteralmente essere assordante. Senza l’uso di accorgimenti protettivi adeguati i suoni possono raggiungere i 135dB.

1. Personale aeroportuale di controllo a terra
I rumori degli aerei che atterrano e decollano può arrivare fino a un 140dB. Un controllore del traffico aereo è quindi potenzialmente il lavoro peggiore in assoluto per le vostre orecchie e ad alto rischio di perdita dell’udito causata dal rumore.

Fonte: www.health24.com, www.hear-it.org/10-worst-jobs-your-ears

Dott. Leonardo Tei

Foto dell'autore
Medico di medicina generale. Attualmente specializzando. Su Cisento.com curo gli approfondimenti medico-scientifici e sono sempre a disposizione per rispondere a domande o richieste in questo ambito.

 Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Cerca nel sito