Perdita dell’udito

Cause di perdita dell’udito nell’adulto

In questo lungo articolo esamineremo le cause dell’ipoacusia, un disturbo cronico comune che aumenta all’aumentare dell’età, insieme ad una breve discussione sulla presentazione e gestione delle singole condizioni.

Divideremo le cause in 3 gruppi a seconda che colpiscano l’orecchio esterno, quello medio o quello interno.

Leggi

Anatomia dell’orecchio

In questo articolo cercheremo di spiegare sinteticamente l’anatomia dell’orecchio e la fisiologia dell’udito.

Leggi

Classificazione delle perdite uditive

Nella perdita dell’udito sono implicati molti meccanismi fisiopatologici. A seconda delle strutture coinvolte in queste alterazioni, si possono raggruppare le perdite dell’udito in diversi gruppi.

Leggi

Cause di perdita di udito improvvisa

Ricercando le cause di una improvvisa perdita dell’udito, si può scoprire un’eziologia definita. Molto spesso, però, la causa è idiopatica, cioè non ne viene trovata o non se ne conosce la causa.

Nel caso di una eziologia definita, bisogna ricordare che la perdita di udito improvvisa generalmente può e non è l’unico sintomo. Sta al clinico inquadrare la causa scatenante dopo aver valutato storia clinica e aver esaminato lo stato del paziente.

Bisogna sempre rimarcare la differenza tra perdita di udito improvvisa e perdita di udito progressiva/graduale. Le cause possono infatti essere diverse.

Leggi

Perdita dell’udito: orecchio destro o sinistro?

Come descritto nel precedente articolo, sperimentare nel corso della propria vita una perdita improvvisa dell’udito non è poi così raro.

Come cercheremo di spiegare qui, questa perdita può interessare entrambe le orecchie, ma raramente è bilaterale.

Leggi

Perdita dell’udito improvvisa: definizione e epidemiologia

In questo articolo cercheremo di spiegare cosa si intende per perdita di udito improvvisa e la sua epidemiologia.

Leggi

Cerca nel sito