Phonak RemoteMic

Phonak RemoteMic è un microfono omnidirezionale, leggerissimo (13g), che vi aiuterà nel migliorare l’ascolto di una conversazione con un’altra persona a distanza in ambiente rumoroso.Il sistema di RemoteMic è costituito da tre elementi fondamentali: RemoteMic, gli apparecchi acustici Phonak e un dispositivo di streaming come Phonak ComPilot.

RemotMic viene indossato dalla persona con cui stiamo parlando e la voce viene trasmessa in streaming tramite Bluetooth a Phonak ComPilot, il quale la invia direttamente ai vostri apparecchi acustici. Tutto ciò avviene senza l’utilizzo di fili!

RemoteMic ha una batteria incorporata, non removibile ma ricaricabile tramite il cavetto di alimentazione (per la prima carica sono necessarie almeno tre ore).

Usi speciali di RemoteMic

Per le telefonate

Se al vostro cellulare è associato Phonak ComPilot, si possono ricevere le telefonate lo stesso, anche usando il RemoteMic.
Nel caso di una chiamata in entrata, ComPilot interrompe automaticamente la trasmissione del segnale audio dal RemoteMic e invia il segnale dal cellulare agli apparecchi acustici.

Per la TV

E’ possibile migliorare anche l’ascolto della TV in questo modo: innanzi tutto bisogna localizzare l’altoparlante del televisore; dopo di che va posizionato il RemoteMic a 20 cm (8”) dall’altoparlante. Così avverrà la trasmissione del suono ai vostri apparecchi. E’ consigliabile lasciare RemoteMic in carica mentre si guarda la TV.

Riepilogo delle funzioni

• Microfono omnidirezionale
• Controllo volume
• A batteria e ricaricabile
• Clip facile da usare
• Bluetooth 2.1+EDR standard
• Fino a 8 ore di utilizzo per ogni carica
• Range operativo fino a 20 metri
• Impostazione e utilizzo semplici
• Completo di cordicino di sicurezza e astuccio protettivo

Dott. Leonardo Tei

Foto dell'autore
Medico di medicina generale, da sempre vicino ai temi legati all'udito e a tutto quello che ne concerne. Su Cisento.com curo sia gli approfondimenti tecnici che quelli medico-scientifici e sono sempre a disposizione per rispondere a domande o richieste in questo ambito.

Articoli correlati:

 Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Cerca nel sito